Comunicati Stampa

Aggiornamenti sulla Banda Ultra Larga (BUL)

A seguito di alcune richieste da parte della cittadinanza in relazione allo stato di avanzamento dei lavori relativi alla rete in fibra ottica nel territorio comunale, si rende noto quanto segue:

  • nonostante i programmi operativi di Open Fiber (società attuatrice della rete tecnologica) prevedessero la posa delle infrastrutture in fibra ottica (fibra passiva) entro fine ottobre 2019, si sono verificati ritardi dovuti a molteplici cause (tra cui l’analisi puntuale degli schemi di linea al fine di rendere meno invasivi i lavori per la realizzazione dell’infrastruttura) non dipendenti da questa Amministrazione che hanno comportato uno slittamento dei tempi di realizzazione e di successiva attivazione e messa a disposizione dei servizi di fibra alla cittadinanza;
  • gli interventi di realizzazione della fibra passiva, compresi i relativi sottoequipaggiamenti attraverso l’utilizzo di alcune reti e infrastrutture di Enti terzi, dovrebbero concludersi nel primo trimestre del 2020;
  • dunque, l’infrastruttura in fibra potrà essere messa in esercizio non prima di aprile/maggio 2020;
  • non appena noto, verrà data comunicazione alla cittadinanza attraverso i consueti canali informativi.

Si ribadisce che, una volta collaudati i lavori, i singoli cittadini potranno utilizzare la fibra solo dopo la sottoscrizione di un contratto con la propria società di telecomunicazione (a mero titolo esemplificativo, Tim, Vodafone, Fastweb, Wind, Iliad).

Non appena disponibili, si provvederà a comunicare, attraverso planimetrie ovvero tabelle lavori, lo stato di avanzamento dei lavori.

Informazioni

Data di pubblicazione11/11/2019
Condividi