Avvisi e segnalazioni

Ordinanza regionale del 16/10 normativa anti Covid-19

Pubblicata nella tarda serata del 16/10 la nuova ordinanza regionale in vigore fino al 6 novembre, che prevede una stretta su comportamenti e attività.

Di seguito, in sintesi,  le nuove regole di maggior interesse:

  • Le attività di ristoranti, pizzerie, trattorie e altre attività simili sono consentite sino alle ore 24.00;
  • bar, pub, birrerie e altre attività di somministrazione di alimenti e bevande simili sono consentite sino alle ore 24.00; è consentito dopo le ore 18.00 il consumo di alimenti e bevande esclusivamente ai tavoli;
  • E’ vietata la vendita per asporto di qualsiasi bevanda alcolica da parte di tutte le tipologie di esercizi pubblici, nonché da parte degli esercizi commerciali e delle attività artigianali dalle ore 18.00. Resta sempre consentita la ristorazione con consegna a domicilio;
  • E’ vietata dalle 18.00 alle 6.00 la consumazione di alimenti e bevande su aree pubbliche;
  • Sospensione degli sport di contatto dilettantistici a livello regionale e locale;
  • Sono sospese tutte le gare, le competizioni e le altre attività, anche di allenamento, degli sport di contatto, come individuati con provvedimento del Ministro dello Sport del 13 ottobre 2020, svolti a livello regionale o locale ‒ sia agonistico che di base ‒ dalle associazioni e società dilettantistiche;
  • Le scuole secondarie di secondo grado e le istituzioni formative professionali secondarie di secondo grado organizzano le attività didattiche con modalità a distanza alternate ad attività in presenza, a distanza alternate ad attività in presenza, ad eccezione delle attività di laboratorio;
  • alle Università, nel rispetto della specifica autonomia, è raccomandato di organizzare le proprie attività, al fine di promuovere il più possibile la didattica a distanza.

Si riporta in allegato l’ordinanza integrale. Per maggiori dettagli, clicca QUI

 

Allegati

icona file/pdf
ORDINANZA-620-del-16-ottobre-2020
[Ultima modifica: 17/10/2020]

Informazioni

Data di pubblicazione17/10/2020
Condividi